What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

Sony: PSP ha confuso l'utenza, con PS Vita non faremo lo stesso errore

di

In una recente intervista pubblicata su Official PlayStation Magazine, il presidente di SCE Europa, Jim Ryan, ha affermato che Sony ha commesso un errore quando ha presentato la PlayStation Portable come una console multimediale, e che la compagnia non commetterà lo stesso errore con PS Vita.

"Sono convinto che con PSP abbiamo cercato di proporre un dispositivo multimediale con ampie funzioni, concentrandoci nei primi tempi su funzioni come la riproduzione video e audio. Ma questo non ha fatto altro che confondere i consumatori, che alla fine non hanno mai compreso dove si collocasse nel mercato la console. PlayStation Vita fa tutto ciò che faceva PSP, in maniera più efficace e con molte altre funzionalità multimediali. Ma ciò che sa fare meglio è offrire agli utenti una serie di videogiochi,  perchè è principalmente una console per giocare.
Presentando Vita ci siamo concentrati esclusivamente sui giochi, lasciando tutte le funzioni multimediali in secondo piano."
Ryan ha anche ribadito che la politica dei porting da PS3 non verrà applicata su PS Vita.
"La seconda cosa che abbiamo imparato dall'esperienza di PSP è che i giocatori non amavano che facessimo porting di titoli Playstation 2 o Playstation 3, perchè in molti sostengono che tanto valeva giocarseli sulle console casalinghe."