Sony spiega perchè PlayStation 4 Pro monta una RAM da 8GB

di
Masayasu Ito, vice presidente di Sony Interactive Entertainment, ha spiegato, durante un'intervisa a 4Gamer, quali sono i motivi per cui PlayStation 4 Pro monterà una RAM da 8GB, all'incirca della stessa potenza di quella di PlayStation 4.

Ito ha spiegato che Sony ha deciso di mantere gli 8GB di memoria anche per PS4 Pro per non lasciare troppo campo aperto agli sviluppatori, che avrebbero potuto usufruire di una potenza eccessiva, andando così a rischiare di far saltare la compatibilità dei giochi fra PS4 e PS4 Pro. Come da lui dichiarato, le uniche linee guida date da Sony agli sviluppatori sono: "Non sviluppare giochi specificatamente per PS4 Pro" e "Non sviluppare giochi specificatamente per PS4". Tutto ciò che l'azienda nipponica ritiene necessario è migliorare l'aspetto tecnico dei titoli su PS4 Pro.

In aggiunta, Ito ha precisato come nelle intenzioni di Sony ci sia mantenere una sola community unita fra le due versioni di PS4, e di non voler assolutamente creare dei dislivelli nell'online multiplayer, favorendo gli utenti PS4 Pro. Ito, pur ammettendo che alcune differenze potrebbero inficiare superficialmente l'esperienza multiplayer, ha dichiarato che, finchè il frame rate sarà lo stesso su entrambe le piattaforme, gli sviluppatori non avranno le mani legate da Sony anche nei più piccoli dettagli. Dichiarazioni, queste, in linea a quanto già spiegato dal colosso nipponico in una FAQ pubblicata sul PlayStation Blog.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?