Overwatch - Orisa Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo eroe di Overwatch!

Sony: tenere la conferenza europea a Parigi è stata una scelta dettata dalle tempistiche

di

È il primo anno che Sony tiene una conferenza alla Games Week di Parigi, e, sin dall'annuncio, i motivi di questa scelta ci avevano molto incuriositi: puramente circostanziali oppure strategici? Durante una recente intervista con Michael Denny, a capo della divisione Worldwide Studios di Sony, Il nostro Andrea Porta ha chiesto qualche nuova informazione in merito.

"Consideriamo quella di ieri alla Games Week di Parigi come la nostra conferenza europea.", ha esordito mr. Denny. "Gli anni scorsi l'abbiamo tenuta in Germania(presso la Gamescom, ndr) e quest'anno ci siamo concentrati sulla Francia puramente per questioni di tempistiche. Considerato che in Europa ci sono ormai molte manifestazioni rilevanti legate al settore dei videogiochi, anche in futuro decideremo in base alle tempistiche degli studi di sviluppo coinvolti e a quanto hanno da presentare".

In altre parole, Michael Denny ha confermato come lo spostamento della conferenza annuale europea a Parigi non sia da considerarsi come definitivo, né dettato da qualsivoglia malumore nei confronti della fiera tedesca. Potrebbe ripetersi in caso di tempistiche simili (ricordiamo che quest'anno l'E3 si è tenuta leggermente più tardi del solito e la Gamescom qualche giorno prima, causando una riduzione del gap temporale tra i due show), ma l'anno prossimo ci sono comunque buone probabilità che la conferenza ritorni come da tradizione alla Gamescom di Colonia, che si terrà dal 17 al 21 agosto 2016.