Soul Sacrifice: parla Keiji Inafune

di

Sulle pagine del PlayStation Blog, Keiji Inafune, ex sviluppatore di Capcom ed ora a capo del suo studio indipendente Comcept, ha discusso di alcune caratteristiche di Soul Sacrifice, Action RPG in sviluppo per PlayStation Vita, prodotto da Marvelous AQL.
Inafune ha spiegato che la sua intenzione è creare un gioco che possa interessare ad un pubblico occidentale, scostandosi dalle esperienze fan-service dedicate ad un pubblico giapponese.
"L'idea è quella di un gioco che il pubblico occidentale trovi avvincente e che allo stesso tempo venda bene anche qui in Giappone. I giocatori occidentali devono essere invogliati a giocarci. Il sistema PS Vita non può andare bene sul mercato se gli unici giochi disponibili sono quelli per i fan più accaniti, serve un gioco come questo, servono titoli oscuri e profondi come Soul Sacrifice."

Per quanto riguarda il comparto multiplayer, Inafune ha detto: "Soul Sacrifice richiede che il giocatore si metta comodo, si impegni e abbia di fronte altre persone per il multigiocatore con la modalità ad-hoc. Se non fosse possibile radunarsi, naturalmente si può giocare online, ma credo che sia molto più interessante giocare con gli amici più stretti perché li conosci e potrebbe essere difficile scegliere di sacrificarli. Credo che il divertimento maggiore derivi proprio dal giocare sui rapporti reali e virtuali. Mi spiego: se hai un amico che ti tormenta di continuo e non perde occasione per umiliarti, non vedrai l'ora di poterlo sacrificare! Ecco, il gioco si basa proprio su questo."
Soul Sacrifice arriverà nel corso del 2013.
Soul Sacrifice
Aggiungi in Collezione

Soul Sacrifice

    Disponibile per
  • PSVita
    Date di Pubblicazione
  • PSVita : 03/05/2013
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Marvelous Entertainment
  • Publisher: Sony
  • Lingua: Non Disponibile
  • Sito Ufficiale: Link
  • Multiplayer Offline: Multiplayer offline fino a 4 Giocatori - SystemLink

che voto dai a Soul Sacrifice?

8.2

media su 24 voti

Inserisci il tuo voto