Spencer: la VR arriverà su Scorpio quando sarà abbastanza matura

di
Secondo Phil Spencer la realtà virtuale sta attraversando una fase di sperimentazione. Quando la tecnologia sarà abbastanza matura da offrire qualcosa in più rispetto alle demo e alle esperienze brevi, Xbox Scorpio sarà pronta a supportarla.

Il Capo della divisione Xbox ha rilasciato un'intervista a Stevivor in cui esprime le proprie impressioni sulla VR. Spencer ha provato Oculus Rift, HTC Vive e Playstation VR con entusiasmo, ma sostiene che gli sviluppatori debbano ancora trovare la "chiave di volta" nel processo di game design, perché allo stato attuale i giochi pensati per la realtà virtuale sembrano delle demo. Passata questa inevitabile fase di studio e ricerca, Spencer è convinto che la realtà virtuale possa offrire esperienze molto interessanti e immersive, ma rimane preoccupato dalla natura macchinosa degli attuali dispositivi. Xbox Scorpio è stata progettata per supportare al meglio questa tecnologia, in attesa di tempi più maturi.

FONTE: Stevivor