Square-Enix ha donato oltre 450.000 dollari per aiutare le vittime del terremoto in Giappone

di
Square-Enix ha annunciato di aver donato 50 milioni di yen (circa 457.000 dollari) alla Croce Rossa giapponese, a sostegno delle vittime del terremoto che ha sconvolto la prefettura di Kumamoto la scorsa settimana.

Due gravi scosse di terremoto di magnitudo 5.4 e 7.4 hanno causato 29 morti e almeno 1.000 feriti. Con questa donazione, Square-Enix spera di poter aiutare i cittadini delle aree colpite a tornare lentamente alla normalità, la Croce Rossa utilizzerà il denaro per fornire supporto a tutti i bisognosi, offrendo loro cure, cibo e ospitalità.