Square Enix: le perdite calano del 75%, ma la società è ancora in rosso

di

Square Enix ha rilasciato i risultati finanziari relativi al trimestre che si è chiuso il 30 Giugno. La società ha fatto registrare una perdita di 5 milioni di Dollari, in calo del 75% rispetto ai 21 milioni di Dollari dello stesso periodo dello scorso anno. "In risposta alle ultime modifiche ambientali nel settore videoludico, il gruppo ha messo in atto un cambiamento alla sua politica di sviluppo, ed ha condotto una revisione completa dei titoli in fase di sviluppo per il periodo conclusosi il 30 Giugno 2013" recita la nota di Square Enix, che suggerisce uno spostamento o cancellamento di qualche progetto su cui, però, non sono disponibili ulteriori informazioni. La società prevede comunque di chiudere l'anno con una perdita che dovrebbe andare dai 3,5 ai 6 miliardi di Yen. Nel periodo in questione la società non ha lanciato grossi giochi, ma per la maggior parte titoli sociali o web games, come Sengoku IXA e Kaku-San-Sei Million Arthur. Il fatturato si aggira sui 115 miliardi di Yen.