Square Enix non ha intenzione di abbandonare lo sviluppo di giochi AAA

di

Nonostante le vendite deludenti di Sleeping Dogs, Hitman Absolution e Tomb Raider, la società ha dichiarato che non è assolutamente intenzionata ad abbandonare lo sviluppo di titoli AAA. Phil Rogers, tramite Blog ufficiale Square Enix, ha scritto: "Posso affermare categoricamente che non stiamo abbandonando la sezione AAA di giochi per console e PC. Stiamo lavorando duramente per migliorare il modo in cui sviluppiamo i nostri giochi e come li rilasciamo. Abbiamo fatto alcune modifiche in tutti i nostri studi in America e in Europa, e crediamo che questo permetterà di migliorare non solo la qualità dei nostri giochi, ma anche di ridurre il tempo necessario tra una release e l'altra". Secondo Rogers, Square Enix sta semplicemente esplorando nuove piattaforme e modelli di business di un settore in continua evoluzione: "In futuro, offriremo ai giocatori maggiori possibilità di scelta, con il supporto di più piattaforme per provare cose nuove - ma faremo in modo, qualunque sia la piattaforma coinvolta, di impegnarci sempre al massimo per alzare l'asticella della qualità dei nostri giochi. Sentiamo che è quello che i giocatori si aspettano da un gioco Square Enix".

FONTE: Blog Square Enix