Star Wars Battlefront: EA ha provato a comprare commenti positivi da personaggi famosi?

di

Il cantautore statunitense Benjamin Burnley, famoso per essere il leader del gruppo musicale Breaking Benjamin, ha accusato Electronic Arts di aver provato a corromperlo per promuovere l'ultimo sparatutto della compagnia: Star Wars Battlefront.

Il musicista ha mosso questa grave accusa sul proprio profilo di Instagram dove ha pubblicato l'immagine di un disco del gioco spezzato ed il seguente commento: "Volevano pagarmi per spingermi a dire che mi piace questo gioco di m**da. Se lo possono ficcare nel c**lo. Questo gioco fa schifo ed invece di sprecare un altro secondo con questa m**da preferirei riguardarmi i pessimi prequel."

Al momento Electronic Arts non ha commentato la notizia e non si hanno informazioni su casi simili relativi a Star Wars Battlefront. In passato sono già emersi scandali in cui alcune società sono state accusate di aver provato a comprare commenti positivi da parte di personaggi famosi, soprattutto da alcuni YouTuber molto seguiti sul web.

Star Wars Battlefront

Star Wars Battlefront
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 19/11/2015
  • PS4 : 19/11/2015
  • Xbox One : 19/11/2015
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: DICE
  • Publisher: Electronic Arts
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +
  • Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel i3 6300T
  • RAM: 8 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 660 con 2 GB
  • Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Star Wars Battlefront?

7.2

media su 57 voti

Inserisci il tuo voto