Star Wars The Old Republic: polemiche per il pianeta "gay" disponibile solo tramite l'acquisto di un DLC

di

Ad inizio mese, Bioware aveva annunciato l'arrivo di una nuova feature per Star Wars The Old Republic: la possibilità di instaurare relazioni sentimentali con personaggi dello stesso sesso. Ma si è ora scoperto che le liason sono disponibili solo su Makeb, un nuovo pianeta accessibile solo con l'acquisto dell'espansione The Rise of the Hutt Cartel. BioWare sostiene che questa restrizione è stata necessaria per il fatto che il codice di base dell'MMO non è interamente "gay-friendly". Così lo studio ha dovuto creare 40 nuovi NPC e confinarli sul nuovo pianeta per permettere ai giocatori di scegliere liberamente il sesso del loro partner.
Nessuna discriminazione dunque, tuttavia la community LGBT non ha comunque digerito l'idea del pianeta "gay", piuttosto che integrare l'opzione equamente in tutto il gioco, soprattutto se dietro l'iniziativa ci sono anche fini di lucro da parte della software house attraverso la vendita del DLC.

Star Wars: The Old Republic
Aggiungi in Collezione

Star Wars: The Old Republic

    Disponibile per
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 20/12/2011
  • Genere: MMORPG
  • Sviluppatore: BioWare
  • Publisher: Non Disponibile
  • Lingua: Non Disponibile

che voto dai a Star Wars: The Old Republic?

7.2

media su 73 voti

Inserisci il tuo voto