Steam: d'ora in poi, Valve accetterà solo immagini in-game sulle proprie pagine

di
INFORMAZIONI GIOCO
Valve ha deciso di tutelare maggiormente i suoi utenti: grazie al Discovery Update 2.0 che arriverà su Steam a breve, le immagini artefatte e pre-renderizzate dei giochi in vendita saranno automaticamente bannate dalle pagine del negozio online.

Le sole immagini che potranno comparire d'ora in avanti saranno screenshot in-game dei titoli proposti sulla piattaforma di Valve. "In passato non siamo stati molto chiari riguardo alle nostre linee guida per postare le immagini, quindi vorremmo illustrare alcune regole in questa occasione. Quando la sezione 'screenshot' viene utilizzata per delle immagini che non sono rappresentative del gioco in questione, può diventare più complesso per il cliente capire cosa sta vedendo. In futuro inizieremo a mostrare ancora più immagini in più sezioni del negozio, e queste dovranno necessariamente rappresentare il gioco.
Chiediamo che tutte le immagini postate sulla pagina del negozio riguardante il vostro titolo siano screenshot che mostrino il gioco vero e proprio. Questo esclude concept art, immagini pre-renderizzate catturate da scene cinematiche, o immagini contenenti award, materiale di marketing, o descrizioni scritte del prodotto. Vi preghiamo di mostrare ai giocatori come sarà realmente giocare al vostro titolo".

Valve ha poi ammesso che talvolta lei stessa non ha seguito queste regole. "Con Dota 2 abbiamo un esempio in cui noi stessi abbiamo sbagliato. Con il nuovo update, la pagina di Dota 2 presenterà solo screenshot del gioco in sé, e verranno rimossi i suoi artwork".

Il Discovery Update arriverà su Steam "entro 2 settimane".

FONTE: DualShockers