Steam Greenlight ora accetta proposte di pubblicazione per software non ludici

di

Steam ha iniziato da qualche settimana a vendere sul suo portale applicazioni non ludiche, ed ora ha aggiornato Steam Greenlight così che la compagnia possa ricevere proposte di pubblicazione per software che non siano videogame da parte degli sviluppatori. Secondo quanto scritto sul blog di Steam, l'aggiornamento aggiunge la possibilità di pubblicare all'attenzione della Community software non ludico. Il processo di approvazione è uguale a quello riservato ai giochi: gli utenti potranno esprimere la propria approvazione per un determinato programma, dopodiché Valve approverà le app più votate, che saranno poi messe in vendita sullo store di Steam.

FONTE: Steam