Svelati alcuni aspetti tecnici di GaiKai il rivale di OnLive

di

In un'interessante intervista con i colleghi di Gamesindustry.biz in occasione della Develop Conference svolta la settimana scorsa, David Perry co fondatore di GaiKai e CEO di Gameinvestor.com illustra alcuni aspetti tecnici per la futura piattaforma di gioco basata sul games on demand, ovvero niente supporto fisico o giochi salvati su hard disk: il giocatore collegandosi a server dedicati potrà scegliere a quale titolo giocare usufruendone direttamente attraverso la rete. Oltre a spiegare il tipo di approccio che Perry vorrebbe utilizzare nella costruzione della rete per il suo servizio, ormai legittimo concorrente di OnLive, Dave rivela anche i primi "requisiti tecnici minimi" per poter usufruire del servizio in maniera ottimale: 55 ms di ping ed una banda di 2 mbps.