Take-Two: Il presidente della società spiega la propria politica riguardo i DLC

di
INFORMAZIONI GIOCO

Il presidente di Take-Two, Karl Slatoff, ha recentemente spiegato la propria visione riguardo i DLC (i famosi contenuti aggiuntivi) e l'importanza di non 'mungere' i videogiocatori:

"La nostra strategia con i DLC si basa sul tenere i videogiocatori incollati al nostro videogioco tra una release principale e l'altra, e grazie a questi non solo teniamo gli utenti impegnati ma abbiamo anche la possibilità di guadagnare più soldi. La cosa più importante per noi però, è quella di non far sentire i videogiocatori 'munti' ad ogni giro. La chiave per il successo degli acquisti periodici è quella di proporre ai consumatori dei contenuti a cui danno un grande valore e per i quali sono molto contenti di spendere altri soldi, e questo è il cuore della nostra strategia. Bisogna rilasciare inizialmente un prodotto profondo e completo e poi offrire contenuti aggiuntivi significativi che presentano opportunità per cui i giocatori sono contenti di spendere". 
FONTE: Gamespot Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti