Game Awards

The Game Awards 2014: tutti i vincitori

di

Durante i Game Awards sono stati premiati i migliori giochi dell'anno che sta per concludersi: Dragon Age Inquisition si è portato a casa l'ambito riconoscimento di "Game of the Year" mentre il titolo più atteso del 2015 è risultato essere The Witcher 3 Wild Hunt.

Di seguito, l'elenco dei vincitori:

Miglior sparatutto

Far Cry 4 – Ubisoft Montreal/Ubisoft

Miglior gioco sportivo/racing

Mario Kart 8 – Nintendo

Miglior gioco d'azione/avventura

La Terra di Mezzo L'Ombra di Mordor – Monolith/Warner Bros.

Miglior gioco di ruolo

Dragon Age: Inquisition – Bioware/EA

Miglior picchiaduro

Super Smash Bros – Nintendo

Miglior gioco mobile

Hearthstone: Heroes of Warcraft – Blizzard

Miglior gioco Remaster

Grand Theft Auto V – Rockstar Games

Miglior gioco per famiglie

Mario Kart 8 – Nintendo

Miglior esperienza online

Destiny – Bungie/Activision

Miglior narrativa

Valiant Hearts – Ubisoft

Miglior colonna sonora

Destiny – Marty O’Donnell, Bungie/Activision

Miglior gioco indipendente

Shovel Knight – Yacht Games

Gioco più innovativo

Valiant Hearts: The Great War – Ubisoft

Miglior giocatore di eSports

Matt “NaDeSHoT” Haag – Call of Duty

Miglior squadra di eSports

Ninjas in Pajamas – Counter-Strike: GO

Miglior performance

Trey Parker - South Park Il Bastone della Verità – Obsidian/Ubisoft

Gioco più atteso del 2015 (votato dai fan)

The Witcher 3: Wild Hunt – CD Projekt

The Industry Icon Award

Ken and Roberta Williams - Creatori della serie King's Quest

Sviluppatore dell'anno

Nintendo

Gioco dell'anno

Dragon Age Inquisition – BioWare/EA

Grande successo anche per Nintendo, la casa di Kyoto si porta a casa ben quattro statuette, tra cui quelle per miglior picchiaduro (Super Smash Bros) e sviluppatore dell'anno.