The Legend of Zelda: A Link to the Past 2: ritornerà il dualismo tra mondo della Luce e dell'Oscurità

di

Il seguito di The Legend of Zelda: A Link to the Past per Nintendo 3DS vedrà di nuovo Link esplorare il mondo della Luce e dell'Oscurità. In un'intervista rilasciata a CNET, il direttore della serie Eiji Aonuma ha parlato di alcune caratteristiche presenti nel gioco.
Questo capitolo del franchise si discosterà dalla maggior parte degli altri esponenti nel modo in cui si giocherà.

"Sarà certamente differente dal nostro punto di vista". ha detto.
Il direttore ha spiegato che con il 3DS, piattaforma su cui non è stato ancora pubblicato nessun nuovo episodio originale della serie, gli sviluppatori hanno avuto tavola bianca per rielaborare la classica visuale dell'alto.
Una delle nuove feature introdotte in questo gioco è la possibilità di trasformare Link in un disegno sul muro. L'idea è nata dal combattimento con Ganon Fantasma in The Legend of Zela: Ocarina of Time, dove il nemico entrava ed uscita da 6 dipinti identici appesi ai muri. Aonuma ha affermato che voleva dare a Link lo stesso potere.
Anche le capacità 3D del 3DS sono importante. Il titolo si potrà giocare ovviamente anche disattivando l'effetto stereoscopico, ma Aonuma ha detto che in questo modo non vivrete al 100% l'esperienza così come pensata dagli sviluppatori.
The Legend of Zelda: A Link to the Past 2 arriverà su Nintendo 3DS entro la fine del 2013.FONTE: CNET
The Legend of Zelda: A Link Between Worlds
Aggiungi in Collezione

The Legend of Zelda: A Link Between Worlds

    Disponibile per
  • 3DS
    Date di Pubblicazione
  • 3DS : 22/11/2013
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Nintendo
  • Publisher: Nintendo
  • Pegi: 12+
  • Lingua: Tutto in Italiano

che voto dai a The Legend of Zelda: A Link Between Worlds?

9.3

media su 27 voti

Inserisci il tuo voto