No Man's Sky (PS4 Pro) Oggi alle ore 17:00

Vi mostriamo le novità del Path Finder Update

The Saboteur: il cielo di Parigi si illumina con un videogame

di

Una Parigi anni '40 mai vista prima. Plumbea e tenebrosa, rigorosamente in bianco e nero, squarciata rosso sangue. Fedele all'originale, dagli Champs-Elyséès alla Basilica del Sacro Cuore, dall'Hotel de Ville, roccaforte degli occupanti nazisti, alla Torre Eiffel dove arrampicarsi tra i chiaroscuri notturni. Partigiani francesi, intelligence britannica e un arsenale fornito di armi, astuzia e forza fisica completano l'ultimo videogame del colosso internazionale dell'intrattenimento digitale Electronic Arts. A guidare la Resistenza parigina durante la Seconda Guerra Mondiale sarà Sean Devlin, "The Saboteur", un duro irlandese, meccanico d'auto da corsa, alla ricerca della vendetta personale contro un ufficiale dell'esercito nazista che lo ha privato della sua amata. Una rivalsa d'amore ambientata perfettamente nella città più romantica e sensuale al mondo: Parigi. Spinto dalla voglia di rivincita e armato di tattiche di sabotaggio, il sabotatore farà esplodere dirigibili e carri armati, deragliare treni, distruggere ponti per sconfiggere gli occupanti nazisti in nome della sua vendetta personale, scacciandoli finalmente dalla capitale francese. E ad ogni missione compiuta, una zona della cupa e buia Parigi si illuminerà di luci e colori e ciò significherà non solo che Devlin avrà conquistato parte del territorio ma che, da quel momento in poi, avrà al suo fianco anche il favore della popolazione, pronta a supportarlo nelle operazioni.

Oppressione, ostilità e voglia di vendetta sono, invece, le emozioni da cui avrà inizio il percorso di rivincita del protagonista. Avanzando nella storia, i colori timidamente riempiranno una Parigi sempre meno grigia e tetra e quando le tinte diverranno forti e vive indicheranno un determinante dominio della Resistenza francese su di una zona liberata dagli oppressori nazisti. Dove, al contrario, sarà ancora predominante la presenza tedesca, lo scenario continuerà rigorosamente ad essere tinteggiato di bianco e nero. Solo quando il cielo e gli edifici di Parigi si illumineranno e coloreranno, Devlin avrà raggiunto il suo successo definitivo e la vendetta sarà compiuta.

Il sabotatore si muoverà liberamente per le vie di Parigi, da Montmartre a Notre-Dame, in una ambientazione che rispecchia con fedeltà la città dell'amore nei primi anni '40 del Novecento. Non mancheranno, infatti, club, cabaret e burlesque con ballerine lascive alla Moulin Rouge dove Sean Devlin riuscirà a trovare attimi di pace e preziose informazioni tra una demolizione e una infiltrazione nelle strutture nemiche. Ma le vere armi a disposizione del protagonista dell'ultimo videogame della Electronic Arts non saranno solo fucili o cariche di dinamite, bensì l'arguzia e la scaltrezza. La vendetta, come sempre, è ragionata e pianificata alla perfezione, nessun dettaglio o sfumatura deve essere lasciato al caso. E così Sean Devlin preparerà le sue missioni di sabotaggio e resistenza per liberare Parigi dall'oppressione nazista e ottenere la personale rivincita sull'esercito tedesco.

"The Saboteur" sarà disponibile dal 4 dicembre e grazie alle sagaci intuizioni di Tom French, Lead Designer del progetto, che ha disegnato una Parigi realistica e fedele, l'azione e l'avventura del protagonista Sean Devlin non avrà limiti e confini e gli permetterà di muoversi con la massima libertà. Si potranno così scoprire, aggirandosi per la capitale francese alla guida di una fiammante Morini Aurora, monumenti come la Torre Eiffel e la Cattedrale di Notre-Dame dove arrampicarsi per agire da cecchino, o l'Hotel de Ville roccaforte nazista da esplorare e conquistare con un'abile intrusione. Ma la perfezione la si raggiunge con la Basilica del Sacro Cuore a Montmartre che, come conferma Chris Hunt art director dei Pandemic Studios, "è una delle poche aree di Parigi dove c'è un monumento situato su una collina. È possibile, dunque, utilizzarlo nel videogame come punto di riferimento da dove sarà facile orientarsi ed avere una visione completa di tutta la capitale francese".

The Saboteur
Aggiungi in Collezione

The Saboteur

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Pc
  • iPhone
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 04/12/2009
  • Ps3 : 04/12/2009
  • Pc : 04/12/2009
  • iPhone : 24/03/2010
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Pandemic
  • Publisher: Non Disponibile
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Costo iPhone: 2,39
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a The Saboteur?

6.6

media su 401 voti

Inserisci il tuo voto