The Witcher 3: il team di sviluppo mira a ridefinire il genere open-world

di

Konrad Tomaszkiewicz, parlando ad Examiner, ha spiegato come il team, con The Witcher 3, voglia ridefinire il genere open-world attraverso una narrazione articolata ed estesa: "Pensate ai giochi con un mondo chiuso e lineare: la loro narrazione di solito è molto buona, perchè un minor numero di possibilità per i giocatori permette agli sviluppatori di concentrarsi su altri aspetti come la narrazione. Ecco, noi vogliamo prendere quella qualità narrativa ed estenderla in un mondo aperto, vogliamo che ogni centimetro del mondo esplorabile sia interessante e credibile. Questo è il nostro modo di ridefinire il genere". Per farlo, spiega Tomaszkiewicz, bisogna fornire nuovi stimoli ed esperienze al giocatore mentre viaggia nel mondo di gioco: "C'è stato un tempo in cui, negli open-world, il gameplay consisteva nel viaggiare dal punto A al punto B senza niente da fare nel mezzo. Al giorno d'oggi, possiamo inserire un sacco di contenuti nel mezzo, tanto da far dimenticare dell'esistenza del punto B".

FONTE: Examiner
Quanto è interessante?
0

The Witcher 3: Wild Hunt

The Witcher 3: Wild Hunt
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 19/05/2015
  • PS4 : 19/05/2015
  • Xbox One : 19/05/2015
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: CD Projekt RED
  • Publisher: Bandai Namco
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Costo Digidelivery: 59,99 €
  • Link Download: Link
  • Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel CPU Core i5-2500K 3.3GHz
  • RAM: 6 GB RAM
  • GPU: AMD GPU Radeon HD 7870
  • Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a The Witcher 3: Wild Hunt?

9

media su 307 voti

Inserisci il tuo voto