The Witcher 3: Wild Hunt, Damien Monnier di CD Projekt RED ne parla in un'intervista

di

Intervistato da parte di Gamepur, Damien Monnier, Senior Gameplay Designer che cura il progetto di The Witcher 3: Wild Hunt, ha risposto alle domande specificando interessanti dettagli sul gioco, che si sta rivelando essere uno dei titoli maggiormente attesi di quest'anno.

La prima domanda che è stata rivolta a Monnier, di particolare rilevanza per coloro che intendono avvicinarsi per la prima volta a questa serie, chiedeva se fosse necessario aver giocato i primi due capitoli di The Witcher al fine di comprendere la storia di quest'ultimo titolo. La sua risposta, chiara e diretta, è stata: "No, non ce ne sarà bisogno. The Witcher 3: Wild Hunt sarà un capitolo stand-alone e anche il tutorial è strutturato in modo da introdurre con semplicità il mondo e le meccaniche del gioco al giocatore."
Relativamente a ciò, è stato poi chiesto al designer se CD Projekt RED ha in programma un remaster per The Witcher 1 e 2 destinato a PS4 e Xbox One. "Non abbiamo stabilito dei piani in merito, ma teniamo in considerazione l'ipotesi. Per il momento ci stiamo concentrando solo sulla qualità di The Witcher 3 e sul servizio che intendiamo offrire ai giocatori." ha dichiarato Monnier, tornando a porre l'accento sui DLC gratuiti che la compagnia ha intenzione di offrire ai giocatori. Ha inoltre specificato che non è previsto alcun Season Pass per il gioco e che ogni contenuto aggiuntivo sarà disponibile gratuitamente. CD Projekt RED non ha intenzione di predisporre dei DLC a pagamento, a meno che non si tratti di contenuti che aggiungano almeno venti ore di gameplay.
È stato poi chiesto a Damien Monnier di parlare della varietà dei nemici presenti nel gioco, e di altri aspetti riguardanti la longevità di esso. Il designer ha confermato che quest'ultimo capitolo vedrà molti diversi nemici, e ogni creatura avrà una storia alle spalle, un mistero da risolvere. Ogni aspetto del gioco potrà essere personalizzato, dalle pozioni agli equipaggiamenti.
Riguardo alla possibilità di giocare online in compagnia degli amici, ha però negato la cosa. "The Witcher costituirà sempre una profonda esperienza di gioco in single-player." ha spiegato. "Per adesso, non è possibile."
Un'ultima nota, espressa con orgoglio, riguardava le caratteristiche grafiche di The Witcher 3: Wild Hunt: "1080p e 30 fps. Sarà semplicemente meraviglioso." ha concluso.
Ricordiamo che il gioco sarà disponibile in Europa a partire dal  19 maggio nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One.FONTE: Gamepur
The Witcher 3: Wild Hunt
Aggiungi in Collezione

The Witcher 3: Wild Hunt

    Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 19/05/2015
  • PS4 : 19/05/2015
  • Xbox One : 19/05/2015
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: CD Projekt RED
  • Publisher: Bandai Namco
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Costo Digidelivery: 59,99 €
  • Link Download: Link
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel CPU Core i5-2500K 3.3GHz
  • RAM: 6 GB RAM
  • GPU: AMD GPU Radeon HD 7870
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a The Witcher 3: Wild Hunt?

8.9

media su 249 voti

Inserisci il tuo voto