Resident Evil 7 Biohazard Oggi alle ore 21:30

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

THQ punta sull'utenza core e sul mercato digital delivery. 3,8 milioni di copie distribuite per Saints Row 3

di
INFORMAZIONI GIOCO

THQ ha deciso di non sviluppare più videogiochi su licenza dedicati ai bambini, e di concentrarsi invece su franchise core e su future iniziative digitali. Durante la conferenza stampa tenutasi oggi, l'azienda ha confermato il riallineamento delle sue risorse per le console disponibili sul mercato e per "nuove piattaforme e mercati emergenti".
"THQ sarà un'organizzazione più focalizzata, incentrata solo sui nostri franchise più forti," ha dichiarato Brian Farrell, presidente e CEO dell'azienda. "Il successo di Saints Row: The Third è un esempio dei risultati che la nostra nuova strategia può raggiungere. Abbiamo distribuito 3,8 milioni di unità del titolo a livello mondiale, e prevediamo di distribuire tra i cinque e i sei milioni di unità in tutto il ciclo vitale del gioco".

"Inoltre, la nostra offerta per i contenuti digitali di questo gioco si è irrobustita, ed ha ottenuto il più alto fatturato digitale di qualsiasi altro titolo per console nella storia della nostra compagnia."
I prossimi titoli in arrivo da THQ comprendono UFC Undisputed 3, Darksiders II, Company of Heroes, inSANE, Saints Row, Warhammer 40,000, e un nuovo titolo sviluppato dal team diretto da Patrice Désilets, ex game director di Ubisoft.