Rainbow Six Siege Adesso online

Scopriamo le ultime novità dello sparatutto Ubisoft!

THQ ridimensiona la forza lavoro degli studi Volition e Kaos

di

THQ ha confermato oggi il licenziamento di circa 30 impiegati degli studi di Volition e Kaos.
Sulle pagine di Gamasutra si legge: "Abbiamo dovuto lasciar andare 16 impiegati di Volition. E' stata una necessità per andare incontro alle esigenze attuali dello studio, un'evenienza che ricorre spesso nell'industria videludica" ha dichiarato un portavoce.

"Sono state prese le dovute precauzioni affinchè coloro i quali sono stati colpiti dal taglio di personale venga supportato con la massima attenzione. Questi cambiamenti non cambieranno i progetti futuri in sviluppo da Volition."
Per quanto riguarda Kaos Studios, responsabile di Homefront, i licenziati sono 17, ma THQ ha provveduto a mantenere un team dedicato per continuare a supportare l'FPS con DLC e aggiornamenti, nonché per avviare la fase di pre-produzione dei futuri giochi della software house,