THQ: siamo allo stesso livello di EA e Activision

di

Il CEO di THQ, Brian Farrell, ha affermato alle pagine virtuali di Industry Gamers che, secondo il suo parere, non c'è nessun motivo per cui la sua compagnia non possa essere considerata una fra "le grandi" dell'industria videoludica: "Non c'è dubbio sul fatto che noi ci consideriamo come una delle grandi industrie del mercato". Per Farrell, infatti, non sono solo le risorse e il flusso di guadagni che rendono una compagnia grande: "il nostro obiettivo è quello di creare grandi prodotti, ritagliarci la nostra fetta di mercato affinché possiamo competere e vincere". Farrel ha concluso affermando che l'anno scorso è stato "abbastanza tranquillo" per THQ ma adesso la compagnia ha tali assi nella manica che "i nostri competitori ne saranno invidiosi".