Tim Schafer: Double Fine non si è allontanata dallo sviluppo di titoli tripla-A

di

L'ultimo videogioco sviluppato con un budget sostanzioso da Double Fine è stato Brutal Legend, uscito nel 2009, e da allora lo studio di sviluppo diretto da Tim Schafer ha deciso di dedicarsi alla realizzazione di titoli destinati alla distribuzione digitale come Stacking, Iron Brigade, e Costume Quest, oppure a giochi dedicati ai più piccoli (Sesame Street: Once Upon a monster e Habby Action Theater). Ma in un'intervista rilasciata in occasione del DICE, il game designer ha confermato che non ha rinunciato a realizzare in futuro titoli AAA.

Schafer ammette che realizzare un videogame ad alto budget è una faccenda molto complessa, ed anche stressante, in cui "lavori come un matto, non vedi per lungo tempo la tua famiglia e ti fai un sacco di nemici per ottenere qualcosa."ha ammesso.
Sviluppare un gioco Costume Quest è qualcosa di più semplice da realizzare, ma Schafer ha poi aggiunto: "Ma dopo un po' si inizia ad avere nostalgia di sviluppare un titolo come  Brutal Legend - creare quel mondo e quei personaggi è anche molto divertente".