Nomination Oscar 2017 Oggi alle ore 21:00

Impressioni e commenti sulle nomination agli Oscar!

Tim Schafer e i publisher: "Non sono il male, cercano solo di tutelarsi"

di

Tim Schafer, sviluppatore veterano che ha realizzato titoli storici come Monkey Island, Grim Fandango e Psychonauts, non pensa che i publisher siano il male assoluto, ma che non siano adatti al modello creativo che lui ha in mente per Double Fine, il suo studio di sviluppo. In un'intervista rilasciata a HookshotInc.com, Schafer ha affermato che i publisher, proprio perchè investono i propri fondi per finanziare un progetto, tendono spesso e volentieri ad escludere idee nuove, che vengono considerate dei rischi troppo grandi da poter affrontare.
"I publisher gestiscono il loro business nel modo che funziona meglio per loro. Loro investono miliori di dollari, ed è normale che puntino a ridurre al minimo il rischio del fallimento: ne consegue che a volte costringono gli sviluppatori a rimuovere idee considerate "pericolose" all'interno dei loro giochi."

"Double Fine vuole puntare all'innovazione, e al realizzare idee creative. Per noi è una battaglia continua riuscire a portare avanti queste idee attraverso questo sistema. Gli editori non sono il male, cercano solo di tutelarsi."
Schafer e Double hanno avviato la settimana scorsa una raccolta fondi su KickStarter per realizzare una nuova avventura grafica, chiedendo direttamente ai fan e ai giocatori di finanziare il progetto. In sole 24 ore, la compagnia ha ricevuto più di un milione di dollari attraverso le donazioni, ed ora la campagna sta per toccare i 2 milioni.
FONTE: hookshotinc.com