Titanfall, Microsoft ha salvato il progetto dalla cancellazione

di

Emergono altri retroscena sullo sviluppo di Titanfall grazie all'applicazione "The Final Hours of Titanfall" disponibile per iOS, tablet Windows e PC. Dopo aver fallito le trattative con Sony, che viene accusata da Respawn per non aver mostrato abbastanza apertura e collaborazione, l'accordo con Microsoft ha praticamente permesso al team di salvare il gioco dalla cancellazione. A un certo punto dei lavori, l'azienda si è trovata quasi con le spalle al muro. In colloqui con Electronic Arts vennero messi in risalto i problemi principali: la mancanza di personale per realizzare altre versioni al di fuori di Xbox One e PC e soprattutto le mancanze economiche che avevano già costretto a tagliare il single player.

Come spiega il giornalista Geoff Keighley, che ha curato la realizzazione dell'applicazione, Electronic Arts ha condotto allora delle trattative serrate con Microsoft per far sì che l'accordo di esclusiva, inizialmente previsto per una finestra di soli tredici mesi, si trasformasse nell'estate del 2013 in qualcosa di permanente, a patto che il colosso di Redmond contribuisse economicamente alla realizzazione del progetto. Xbox ha dunque di fatto salvato Titanfall: una scommessa vinta, come la definisce Geoff, visto il successo riscosso adesso dal gioco presso pubblico e critica.FONTE: Fauxbuzz.com
Titanfall
Aggiungi in Collezione

Titanfall

    Disponibile per
  • Xbox One
  • Pc
  • Xbox 360
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 12/03/2014
  • Pc : 08/03/2014
  • Xbox 360 : 10/04/2014
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Respawn Entertainment
  • Publisher: Electronic Arts
  • Lingua: Non Disponibile
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Titanfall?

7.5

media su 77 voti

Inserisci il tuo voto