Titanfall per Xbox One: risoluzione nativa confermata a 792p, patch migliorativa in futuro

di

Le indiscrezioni di questa mattina avevano anticipato che la risoluzione nativa della versione Xbox One di Titanfall sarebbe stata a 792p, vale a dire la stessa vista nella beta di qualche settimana fa. Adesso arriva anche la conferma ufficiale di Richard Baker, lead engineer presso Respawn Entertainment, che ai microfoni di Digital Foundry ha parlato dei motivi di questa scelta e di come si cercherà di incrementare la risoluzione tramite un aggiornamento futuro.

"Stiamo sperimentando se renderla più o meno elevata", ha spiegato Baker. "Uno dei problemi più grossi riguarda la quantità di eSRAM da sfruttare, così stiamo pensando di non utilizzare il MSAA hardware in favore del FXAA per liberare spazio a disposizione. Abbiamo due possibilità: 1080p senza anti-aliasing o 900p con FXAA. Stiamo provando a ottimizzare, non vogliamo lasciare nulla al caso solo per favorire una maggiore risoluzione. Quindi, finché non saremo soddisfatti al 100 percento delle opzioni ipotizzate, continueremo a lavorarci. Per il day one le cose non cambieranno, puntiamo a qualcosa post-lancio e probabilmente incrementeremo la risoluzione solo successivamente", aggiunge il lead engineer.
Da questa risposta, gli esperti di Digital Foundry sottolineano come sia evidente quanto Respawn Entertainment sia più preoccupata dal come sfruttare la poca eSRAM a disposizione che dalla potenza nuda e cruda della GPU. Teoricamente, rimuovere il filtro MSAA da un framebuffer a 1408x792 potrebbe permettere allo sviluppatore di liberare abbastanza eSRAM da raggiungere un'immagine nativa a 1080p.
Tuttavia, c'è il dubbio che riguarda le performance: i 60 FPS non erano "granitici" neanche a 792p, quindi è lecito chiedersi cosa accadrebbe con un incremento così importante della risoluzione. 
"Gran parte delle performance riguarda il lato GPU", spiega Baker. "C'è ancora spazio per l'ottimizzazione e continueremo a lavorarci su. L'ideale sarebbe stato garantire i 60 FPS rock solid, ma tra grandi battaglie in corso, un sacco di effetti particellari e oggetti fisici... stiamo ancora lavorando per condensare i sistemi, renderli più paralleli così da raggiungere idealmente i 60 FPS senza incertezze".
Un miglioramento delle performance è comunque previsto nella versione finale di Titanfall che sarà disponibile nei negozi dal prossimo 13 marzo. 
Titanfall
Aggiungi in Collezione

Titanfall

    Disponibile per
  • Xbox One
  • Pc
  • Xbox 360
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 12/03/2014
  • Pc : 08/03/2014
  • Xbox 360 : 10/04/2014
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Respawn Entertainment
  • Publisher: Electronic Arts
  • Lingua: Non Disponibile
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Titanfall?

7.5

media su 78 voti

Inserisci il tuo voto