Twitch dichiara guerra ai vestiti troppo provocanti

di

La famosissima piattaforma Twitch, che permette ai giocatori di condividere le proprie sessioni di gioco, ha recentemente cambiato politica riguardo alcune regole comportamentali. A partire da oggi, coloro che si mostreranno durante le dirette in streaming dovranno presentare un abbigliamento adeguato.

Di seguito viene proposta la traduzione del comunicato di Twitch: "I nerd sono sexy, e tutti voi siete bellissime, magnificenti creature, ma cerchiamo di concentrarci sui videogiochi, ok? Essere svestiti, o indossare costumi sessualmente suggestivi come: lingerie, costumi da bagno e indumenti intimi è vietato, così come è proibito mostrarsi a torso nudo, e questo vale sia per gli uomini che per le donne. Potete avere degli splendidi addominali, ma è meglio mostrarli sulla spiaggia, durante una partita a beach volley. Se nella vostra zona il caldo è insopportabile svestitevi pure, ma utilizzate la vostra webcam in modo che venga mostrato solo il viso". Sembra quindi che molte giocatrici di League of Legends avranno problemi a mantenere i propri spettatori incollati agli schermi.FONTE: AllGamesBeta
Twitch dichiara guerra ai vestiti troppo provocanti