Rocket League Adesso online

Giochiamo in diretta con Rocket League!

Ubisoft annuncia i risultati finanziari dell'anno fiscale 2012-13

di

Ubisoft ha confermato i risultati finanziari dell'anno fiscale 2012-13: la compagnia ha registrato un incremento delle vendite del 18% rispetto ad un anno fa, con una crescita del 60% dei giochi core, dell'86% di quelli online, ed un calo del 32% dei titoli casual.

I messaggi chiave del comunicato stampa sono i seguenti:
 
FY13:
Vendite: 1256 M€, con una crescita del 18% rispetto al precedente esercizio fiscale.
Segmento giohi core : +60%
Segmento giochi casual : -32%. Le vendite del segmento Casual rappresentano il 26% del totale delle vendite, rispetto al 46% del FY12.
Segmento Online/Digital : +86%
EBIT : 100 M€, con una crescita del 79%. Superiore alle previsioni comunicate 12 mesi fa (70-90 M€)
Positivo flusso di cassa operativo
Dodici mesi fa la performance del Gruppo era principalmente basata sui brand Assassin's Creed e Just Dance. Oggi Ubisoft può contare su un numero maggiore di IP di successo, come Far Cry, sul segmento Digital/Online e sull'atteso Watch_Dogs.
 
FY14:
La nuova generazione di console è alle porte. La convinzione del Gruppo è che le nuove console porteranno ad un record di vendite per l'industria.
Le ragioni sono:
Un notevole balzo in avanti dal punto di vista visivo
Aspetti social, multi-screen
Servizi in costante evoluzione e personalizzati sulle abitudini degli utenti
Le console diventeranno il centro dell'intrattenimento casalingo

Obiettivi:
Vendite comprese tra 1420 M€ e 1450 M€
Utile d'esercizio compreso tra 110 M€ e 125 M€
Positivo flusso di cassa operativo
Forte crescita attesa nel segmento dei giochi core:
5 titoli AAA (Assassin's Creed IV Black Flag, Splinter Cell Blacklist, Watch_Dogs + 2 titoli non ancora annunciati)
Forte crescita del segmento Digital/Online§  Vendite del segmento Casual inferiori al 20% del totale delle vendite