Ubisoft annuncia i risultati finanziari dell'ultimo semestre

di
Ubisoft ha annunciato i risultati del semestre finanziario concluso il 30 settembre scorso: in questo lasso di tempo, i ricavi sono stati pari a 281.4 milioni di euro (+35,7) mentre i ricavi del mercato digitali sono cresciuti del 102.6% toccando quota 202.6 milioni di euro, il 72% del ricavato totale.

Ubisoft non ha fornito dati precisi sulle vendite, limitandosi a dichiarare che The Division, The Crew e Rainbow Six Siege hanno raggiunto quota dieci milioni di giocatori registrati (singolarmente), inoltre gli utenti attivi quotidianamente su Rainbow Six sono cresciuti del 40% dopo il lancio del DLC Skull Rain.

Questa tendenza si è registrata in tutti i principali titoli del catalogo, gli utenti attivi su base quotidiana sono aumentati del 43,9% rispetto a dodici mesi fa. Le perdite invece si assestano a 66.1 milioni di euro, più basse rispetto ai 75.2 milioni di euro del primo semestre del 2015. Infine, il publisher ha rivisto al ribasso le stime di ricavo per l'anno fiscale in corso, portandole a 1.6/1.67 miliardi di euro, a fronte degli 1,7 previsti inizialmente.