Ubisoft apre un nuovo studio di sviluppo in Serbia

di
Ubisoft ha annunciato l'apertura di un nuovo studio a Belgrado, in Serbia. Al momento la squadra è composta quasi esclusivamente da programmatori ma il publisher ha già annunciato la volontà di cercare nuove figure professionali da inserire all'interno del team.

Ubisoft Belgrado è il quarto studio del publisher francese aperto nell'Est Europa, al momento lo staff conta 15 dipendnenti tutti al lavoro su Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands ma l'obiettivo è di arrivare a 40 membri durante il prossimo anno. Lo studio è gestito da Sebastien Delen, già responsabile di Ubisoft Bucarest e Ubisoft Kiev, due realtà affermate che da anni collaborano ai più grandi progetti della società e sviluppano nuovi prodotti per il mercato mobile e digitale.