(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Primo episodio della dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2!

Ubisoft: crediamo ancora nel WiiU e nel Gamepad

di

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot, parlando ai microfoni di CVG ha riaffermato che l'intera società crede ancora nel progetto WiiU, anche se effettivamente non è stato il successo che si sperava. Lo sviluppatore, inoltre, si è concentrato molto sulle caratteristiche del GamePad, il quale permette di realizzare esperienze impossibili da replicare su altre piattaforme.

"Nintendo purtroppo non sta andando bene come speravamo" conferma infatti Guillemot "ma siamo convinti che potrà risollevarsi se farà uscire dei brand di successo quest'anno. C'è la possibilità garantisca degli ottimi titoli ad un prezzo ragionevole.
Noi crediamo molto nelle possibilità offerte dal secondo schermo del GamePad, ed è grazie ad esso che possiamo offrire dei diversi modi di giocare. Abbiamo imparato moltissimo usando questa tecnologia, e stiamo riutilizzando le nostre conoscenze anche in ambito smartphone e tablet.
Posso dire con certezza che saremo in grado di utilizzare questi dispositivi sui grandi giochi che creiamo. Facendo questo, renderemo i nostri titoli sempre più interessanti".
Dimostrandosi più aperta all'uso delle moderne tecnologie, Ubisoft potrebbe forse dare un'occhiata a Smartglass e Playstation Vita, per poter offrire funzioni simili al GamePad anche console Microsoft e Sony. Voi che ne pensate? Siete soddisfatti dell'uso del pad con giochi come ZombiU o Splinter Cell?