STRAFE Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con Strafe, FPS dallo stile retrò.

Ubisoft: i cicli console troppo lunghi fanno male all'industria

di

C'è chi sostiene che le prossime console di nuova generazione saranno anche le ultime, e chi invece, come Ubisoft, ritiene che i cicli vitali delle piattaforme dovranno essere più brevi di quanto visto in questa generazione, per il bene dell'industria. Il CEO della software house francese, Yves Guillemot, ha dichiarato che la permanenza prolungata delle attuali console ha fatto male al settore, che si è stagnato per mancanza d'innovazione. 

"Nell'industria eravamo solito cambiare hardware ogni cinque anni. Questa volta non è accaduto, con la Xbox 360 ormai entrata nel suo settimo anno di vita. Noi tutti abbiamo bisogno di nuove console, perchè alla fine di un ciclo il mercato cala per la scarsa presenza di nuove IP, il che danneggia un po' l'industria. Spero che in futuro ci sia un ricambio più frequente."
"I momenti di transizione sono quelli migliori per prendere dei rischi e sperimentare cose differenti. Quando una console è sul mercato da troppo tempo, nessuno si assume più la responsabilità di creare nuove IP, perchè anche se sono valide, non riescono a vendere bene".
Siete d'accordo con Guillemot?
FONTE: Polygon Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti