Ubisoft: le IP next-gen possono avere un ciclo vitale di quindici anni

di

Yves Guillemot, CEO di Ubisoft, si svela piuttosto ottimista sul futuro delle IP lanciate con la nuova generazione di console, in particolare Watch Dogs e The Division. Secondo il suo parere, brand inediti di questo tipo possono durare fino a quindici anni.

"Una delle cose che ho imparato da questa industria è che al cambio di ogni generazione ci sono parecchie opportunità", ha spiegato l'esecutivo dell'azienda in un post pubblicato sul blog ufficiale Ubisoft. "Ogni volta che una nuova console è in arrivo, ci sono diverse possibilità di creare nuovi franchise o tipologie inedite di gameplay. [...] Ma possiamo anche spingere parecchio coi vecchi brand. Per questo in Ubisoft siamo sempre tra i primi a mettere piede sulle nuove console: dopo averlo fatto, hai a disposizione cinque o dieci anni per sfruttare quelle IP, in certi casi persino quindici". FONTE: Blog Ubisoft