Ubisoft vuole creare JRPG per il mercato giapponese

di

In una intervista a Famitsu di questa settimana, Alain Corre, executive director di Ubisoft, rivela come la compagnia voglia esplorare nuovi generi, soprattutto destinati al mercato orientale dei videogiochi, magari creando una tipologia di giochi mai sviluppati fino ad ora, ovvero gli RPG.

"Non abbiamo mai fatto nessun RPG, un genere che i Giapponesi amano. Abbiamo creato sparatutto, giochi di sport, action, e avventure, ma non acnora RPG. Siamo aperti ancora a tutte le possibilità. Se riusciremo a costruire un team di qualità orientato sui giochi di ruolo, mi piacerebbe provare a pubblicarne uno. Se avremo l'occasione di lavorare con sviluppatori giapponesi, sono sicuro che potremo creare un prodotto accattivante per l'audience nipponico."