Un massiccio attacco DDoS ha colpito il PSN e Xbox Live [Aggiornata]

di
Nelle ultime ore un attacco DDoS su vasta scala ha colpito le infrastrutture del Playstation Network, interrompendone i servizi su tutte le piattaforme Sony. Stessa sorte è toccata ad alcune applicazioni fruibili su Xbox Live.

Nel momento in cui riportiamo la notizia non è possibile accedere alle funzionalità del Playstation Network: il problema affligge tutte le piattaforme Sony (Playstation 3, Playstation 4, Playstation Vita), l'applicazione mobile e il sito web dedicato al servizio. Compagnie come Bungie (Destiny), Rockstar Games (Grand Theft Auto Online), Electronic Arts (Battlefield 1) e Blizzard (Overwatch) confermano l'attuale malfunzionamento dei propri giochi nelle sessioni online su PS3 e PS4. Il servizio Microsoft di Xbox Live sembra funzionare normalmente, a parte qualche anomalia riscontrata in alcune app come Fox News. Per quanto riguarda le altre piattaforme, Nintendo e Steam sembrano uscire indenni da questa ondata di attacchi DDoS. Voi state riscontrando qualche problema con i servizi online?

Aggiornamento 22 ottobre ore 08:13 - Nel momento in cui scriviamo, PlayStation Network e Xbox LIVE hanno ripreso a funzionare regolarmente. Sony, Microsoft e le compagnie coinvolte non hanno ancora commentato la vicenda.

FONTE: Polygon