Una data per il processo Zampella-West contro Activision

di

Un giudice della corte suprema di Los Angeles ha fissato la data della prima udienza del processo che vede scontrarsi gli ex di Infinity Ward Vince Zampella e Jason West contro Activision, che nel 2010 si sono denunciati a vicenda per questioni riguardanti il pagamento delle royalties di COD: Modern Warfare 2, e per alcuni atti di insubordinazione. I due sviluppatori accusarono Activision di non aver ricevuto il giusto compenso dalla vendita del celebre FPS, mentre la compagnia imputò a West e Zampella di aver preso accordi con Electronic Arts mentre erano ancora sotto contratto. A partire dal prossimo 7 Maggio la causa potrà avere inizio, per quello che agli occhi di molti sarà una delle battaglie legali legate all'industria videoludica più accesa degli ultimi tempi.

FONTE: VG247