Uncharted 4: la qualità visiva si avvicina a quella di un film

di

Il lead character artist di Uncharted 4, Frank Tzeng, ha recentemente speso alcune parole in merito alla qualità visiva dell'ultima fatica di Naughty Dog, paragonandola a quella di un film.

Riferendosi al modello poligonale di Nathan Drake, Tzeng ha infatti dichiarato che potrebbe benissimo svolgere il ruolo di controfigura digitale in un lungometraggio, visto l'alto livello di dettaglio e l'indiscutibile qualità delle espressioni. Il lead character artist è inoltre convinto che nel corso di qualche anno il divario tra videogiochi e film si assottiglierà sempre di più. Stando alle sue parole gran parte del merito è dovuto alla potenza dell'hardware di PlayStation 4, che ha permesso a Naughty Dog di gestire un maggior numero di poligoni, ottenere una maggiore risoluzione e ovviamente aggiungere tutta una serie di dettagli, come la resa realistica delle rughe e la presenza di tante espressioni facciali. Ricordiamo che nel momento in cui scriviamo Uncharted 4 è ancora privo di una data di uscita ufficiale, per cui non ci resta che attendere ulteriori informazioni a riguardo.
FONTE: Gamepur Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Uncharted 4: Fine di un Ladro
Aggiungi in Collezione

Uncharted 4: Fine di un Ladro

    Disponibile per
  • PS4
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 10/05/2016
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Naughty Dog
  • Publisher: Sony Computer Entertainment
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Uncharted 4: Fine di un Ladro?

9.2

media su 221 voti

Inserisci il tuo voto