Uncharted 4: Naughty Dog ha inserito molte opzioni per aiutare i giocatori con disabilità

di
Naughty Dog ha lavorato duramente per rendere Uncharted 4 Fine di un Ladro perfettamente accessibile anche ai giocatori affetti da disabilità motorie, come illustrato in un video documentario pubblicato da Sony Interactive Entertainment.

Il menu opzioni di Uncharted 4 presenta una voce denominata "Accessibilità", il quale presenta una serie di voci utili agli utenti che soffrono di disabilità, in modo da adattare i ritmi del gioco alle loro esigenze. Un'esigenza nata dopo che il game designer Alex Neonakis è stato contattato da Josh Straub, caporedattore di Disabled Accessibility for Gaming Entertainment Rating Sistem, sito web che si occupa di valutare i videogiochi in base alla loro accessibilità.

Straub ha incontrato Neonakis alla GDC di San Francisco, spiegando che le sezioni in cui bisognava premere velocemente i tasti del controller gli hanno impedito di terminare Uncharted 2. Il game designer si è quindi mosso per cambiare le cose e insieme alla collega Emilia Shatz ha lavorato su varie opzioni che potessero rendere il titolo accessibile a tutti. Ad esempio, dal menu Accessibilità è possibile decidere di rimappare i tasti oppure di tenere premuto un pulsante a lungo anzichè doverlo premere ripetutamente. Piccoli accorgimento, che rendono Uncharted 4 uno dei giochi più rispettosi verso le persone con problemi di mobilità o altre disabilità.

Uncharted 4: Fine di un Ladro
Aggiungi in Collezione

Uncharted 4: Fine di un Ladro

    Disponibile per
  • PS4
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 10/05/2016
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Naughty Dog
  • Publisher: Sony Computer Entertainment
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Uncharted 4: Fine di un Ladro?

9.1

media su 195 voti

Inserisci il tuo voto