Uncharted 4: Un tester era stato licenziato per sessismo

di
Parlando ai microfoni di Glixel, il direttore creativo di Naughty Dog, Neil Druckmann, ha parlato dei problemi riscontrati nel corso dello sviluppo di Uncharted 4 ed, in particolare, durante la fase di beta testing.

Prima di continuare a proporre le dichiarazioni dello sviluppatore, vi avvertiamo che la seguente notizia contiene spoiler ed anticipazioni importanti sulla trama del titolo, quindi consigliamo di proseguire la lettura solo a quegli utenti che hanno già terminato la campagna. Il creativo ha spiegato che un gruppo di beta tester è rimasto molto deluso dalla scena in cui il personaggio femminile Nadine, in un cruento combattimento fisico, riesce a tenere testa a Nate ed a suo fratello. Un dipendente in particolare si è decisamente arrabbiato quando nell'epilogo si è visto vestire i panni della figlia del protagonista: "Se farete un altro Uncharted con la figlia di Nathan come personaggio principale, allora avrò chiuso con tutti voi". Il resto degli sviluppatori, i cui giochi non hanno mai turbato le videogiocatrici di tutto il mondo, non hanno capito il senso delle accuse ed hanno deciso di allontanare il tester più "scalmanato" prima dell'uscita del gioco.

FONTE: Glixel Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Uncharted 4: Fine di un Ladro
Aggiungi in Collezione

Uncharted 4: Fine di un Ladro

    Disponibile per
  • PS4
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 10/05/2016
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Naughty Dog
  • Publisher: Sony Computer Entertainment
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Uncharted 4: Fine di un Ladro?

9.2

media su 221 voti

Inserisci il tuo voto