Uomo muore dopo tre giorni di gioco ininterrotti

di

Un uomo di trentadue anni è stato trovato morto in un internet cafè di Taiwan, nel quale ha trascorso tre giorni giocando ininterrottamente.

Il corpo è stato trovato dai dipendenti dopo alcune ore dal decesso, avvenuto per insufficienza cardiaca causata dalla stanchezza. Questa è già la seconda morte avvenuta quest'anno in un internet cafè taiwanese; la prima (che risale al primo gennaio) ha coinvolto un trentottenne di Taipei, morto dopo cinque giorni di gioco non-stop. Gli internet cafè della regione sono noti per proporre prezzi bassissimi per lunghe sessioni di utilizzo dei propri PC, otto ore di gioco, ad esempio, costano solo due Dollari. FONTE: Gamespot