Visceral Games e Amy Hennig insieme per un titolo su Star Wars simile a Uncharted?

di
INFORMAZIONI GIOCO

Amy Hennig, ex direttrice creativa e sceneggiatrice per Naughty Dog, nota soprattutto per aver lavorato alla serie Uncharted, ma in particolar modo per aver scritto ai tempi di Eidos la trama di titoli del calibro di Legacy of Kain: Soul Reaver, Soul Reaver 2 e Legacy of Kain: Defiance, si è unita recentemente a Visceral Games per lavorare a un gioco basato sulla licenza di Star Wars che potrebbe riprendere proprio lo stile delle avventure di Nathan Drake.

È quanto suggeriscono recenti offerte di lavoro pubblicate dal publisher Electronic Arts per il team creatore di Dead Space, da cui si apprende come siano aperte le candidature per la posizione di un Senior Design Director e un Senior Art Director per lavorare a un action-adventure in terza persona ispirato proprio a Guerre Stellari. 
Non sorprenderebbe sapere che si tratti proprio del progetto in cui verrebbe coinvolta direttamente la Hennig, che in passato ha dimostrato di avere dimestichezza con questo genere di produzioni. Del resto, prima della cancellazione del titolo decisa da Disney, Lucasarts era al lavoro su Star Wars 1313, un gioco che doveva riprendere proprio la filosofia di Uncharted e riproporla in chiave fantascientifica. Non è da escludere che Visceral Games abbia ereditato il concept.FONTE: Dualshockers.com