Warhammer 40K: Dark Millennium Online adotterà un modello di distribuzione "flessibile"

di

Il prossimo MMO di THQ - Warhammer 40.000 Dark Millenium Online - adotterà un modello di distribuzione "flessibile", in grado di accontentare le richieste dei consumatori di tutto il mondo. Nel corso della conferenza finanziaria tenutasi ieri per i risultati del secondo trimestre dell'anno fiscale in corso, il CEO Brian Farrell ha risposto ad una domanda che chiedeva come la compagnia ha intenzione di monetizzare il nuovo gioco multiplayer online.

"I mercati sono così diversi in tutto il mondo che non si può adottare un unico modello di business per un MMO. Quello che abbiamo ideato è rendere la distribuzione di Dark Millenium Online flessibile, in modo che potremo utilizzare diversi modelli di business nei diversi territori, e sfruttare così la popolarità del gioco a livello mondiale."
Dark Millenium Online è in sviluppo presso Vigil Games, lo studio responsabile della serie Darksiders. Secondo Farrell, il team di Vigil sta progettando il gioco con più modelli di business in mente.
"Noi non abbiamo un solo modello di business, come ad esempio gli abbonamenti. Ci saranno diversi meccanismi di monetizzazione. La squadra sta apprestando molta attenzione su come massimizzare le entrate legate a questo gioco."
Dark Millenium Online, il cui lancio è previsto nel corso del 2013, è uno dei progetti più costosi nella storia di THQ: il CFO Paul Pucino ha stimato che il budget si aggira intorno ai 50 milioni di dollari.
Warhammer 40,000: Dark Millennium

Warhammer 40,000: Dark Millennium

    Disponibile per
  • Pc
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Vigil Games
  • Publisher: Non Disponibile
  • Lingua: Non Disponibile

quanto attendi Warhammer 40,000: Dark Millennium?

60%

Nella norma

Aggiungi il tuo hype