Q&A: Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Francesco e Alessandro rispondono ai vostri dubbi

Warner Bros. si prepara a lanciare una piattaforma di distribuzione digitale?

di

Warner Bros. ha di recente registrato un brevetto presso lo United States Patent and Trademark Office riguardo un nuovo sistema di distribuzione digitale. Sebbene non siano al momento disponibili ulteriori dettagli, pare si tratti di un competitor per servizi del calibro di Steam, Origin, Uplay e altri ancora.

Approfondendo la ricerca, si scopre che sono diversi i documenti depositati per un marchio di nome WB Play, per cui è presente anche un logo che riproponiamo in allegato a questo articolo. Una fonte del portale GameRanx.com afferma che intenzione di Warner Bros. sarebbe quella di proporre le edizioni digitali dei propri titoli in esclusiva tramite una piattaforma proprietaria, abbandonando così Steam e Origin. Non è da escludere tuttavia una distribuzione parallela per non rinunciare agli indubbi benefici, soprattutto in termini di popolarità, offerti dagli altri sistemi. 
È interessante inoltre notare che il logo di WB Play è presente sul sito ufficiale de La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor, gioco in uscita il 30 settembre e che potrebbe essere dunque il prescelto per lanciare il servizio. In ogni caso, i vari file che descrivono il funzionamento di WB Play non parlano solamente di giochi, ma anche di film, programmi televisivi, musica e altri contenuti multimediali. In un colpo solo, Warner Bros. potrebbe diventare un concorrente importante per Steam e al contempo di famosi servizi di streaming on demand del calibro di Netflix o HBO. 
FONTE: Gameranx Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Warner Bros. si prepara a lanciare una piattaforma di distribuzione digitale?