ARMS Global Testpunch Oggi alle ore 14:00

Giochiamo in diretta con la beta del picchiaduro Nintendo!

Warren Spector critica Uncharted, The Walking Dead ed Heavy Rain

di

Durante il PAX Aus 2015 Warren Spector, creatore della serie Deus Ex, ha espresso la propria visione del mondo videoludico criticando titoli molto apprezzati come Uncharted, The Walking Dead ed Heavy Rain.

Secondo lo sviluppatore il mondo dei videogiochi ha il vantaggio unico di poter interagire con gli spettatori, i quali non si limitano a guardare un prodotto ma prendono le proprie scelte ed avanzano per conto proprio. Secondo Spector tutti i titoli dovrebbero offrire la massima libertà possibile ai videogiocatori, proponendo inoltre trame dalla componente narrativa profonda ed articolata: "I giochi sono giochi, non film interattivi. Se volete limitarvi a mostrare quanto siete intelligenti allora abbandonate il mio medium! Andate a fare un film o qualcosa di simile!"

L'autore di Deus Ex ha poi scomposto l'universo videoludico in tre insiemi a seconda della libertà di espressione presente in ognuno. Giochi come Uncharted appartengono al gruppo più 'povero' perchè non permettono al giocatore di esprimersi: "Quella che viene narrata non è la storia del giocatore". Titoli come The Walking Dead (di Telltale) ed Heavy Rain fanno invece parte del gruppo intermedio il quale è composto da giochi che offrono alcune scelte che però sono predeterminate e guidate dagli sviluppatori (Heavy Rain viene definito come: "Cinque film che si intrecciano").

Nonostante siano diversi i giochi 'meritevoli' citati dalo sviluppatore, (Dishonored, Fallout, Deus Ex: Human Revolution e The Sims) Spector ha concluso affermando che più sviluppatori dovrebbero cercare di diversificare i videogiochi dagli altri medium, sviluppando un sistema che permetta ai giocatori di esprimersi liberamente in storie completamente aperte.