West Games annuncia ufficialmente Areal

di
INFORMAZIONI GIOCO

Gli sviluppatori di West Games, una software house composta da molte delle persone che hanno lavorato alla serie di STALKER, hanno svelato oggi il loro interessantissimo progetto: si tratta di Areal, un titolo open world caratterizzato da luoghi estremamente vari e colorati, anche a dispetto della sua ambientazione post apocalittica. Il gioco descrive un futuro in cui la civiltà umana è crollata a causa di un materiale extraterrestre chiamato Metamorphite, giunto sulla terra all'interno di una meteora. La storia non sarà lineare, e i giocatori potranno scegliere come far agire e parlare i loro alter ego.

Ovviamente il modo in cui decideremo di comportarci cambierà drasticamente l'evoluzione della trama, ma non sarà comunque presente un sistema morale. Questa produzione è, a detta del team, il culmine di tutto ciò che la software house vuole vedere da un titolo post apocalittico, qualcosa realizzabile soltanto grazie alla libertà creativa che la piattaforma Kickstarter riesce a garantire. Il 26 Giugno sarà infatti aperta una campagna di finanziamento per questo interessantissimo open world, che qualora dovesse andare a buon fine permetterebbe la pubblicazione su PC, Linux, Mac, Xbox One, PlayStaton 4 e Wii U.