Wii mini: Nintendo ha tolto la connettività di rete per manetere il prezzo basso

di

Il Nintendo Wii Mini, nuovo modello della console Nintendo annunciato al momento solo in Canada, non dispone di connettività online. Stando alle parole del direttore della comunicazione di Nintendo of Canada, Matt Ryan, la scelta è stata intrapresa per mantenere basso il prezzo di vendita. Il Wii Mini sarà venduto al prezzo di 99,99$,  ma la console non sarà retrocompatibile con i giochi GameCube, non avrà possibilità di connettersi online (quindi nessun accesso ai titoli del WiiWare), e non avrà lo slot per le schede SD.

"Volevamo che il sistema fosse il più abbordabile possibile, e che si rivolgesse ad un pubblico più ampio. Togliendo queste funzionalità, abbiamo mantenuto un prezzo  basso. La ragione per cui abbiamo tolto l'online è che non crediamo che tutti abbiamo il bisogno di giocare in rete. Ci sono un sacco di giochi su Wii che non richiedono tale caratteristica per essere divertenti. Ma questo sistema non è stato realizzato per i giocatori che sono alla ricerca di esperienze online. Il Wii mini è per le famiglie, chi acquista in ritardo, o per qualcuno che non è ancora un gamer."
FONTE: Polygon Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti