(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Wii U: negli USA vendute le prime 400mila unità

di

Nintendo ha confermato oggi di aver venduto 400 mila Wii U la scorsa settimana, la prima dal lancio della console negli Stati Uniti. Un numero in calo, se consideriamo che nel 2006 la compagnia piazzò 600 mila Nintendo Wii nei primi otto giorni di vendita, ma questo può dipendere da un minore numero di console immesse sul mercato.
"Il Wii U è essenzialmente andato sold, ma stiamo facendo del nostro meglio per continuare a rifornire i rivenditori" ha dichiarato il presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime ai microfoni di CNET. "I rivenditori stanno facendo del loro meglio per vendere il prodotto sui loro scaffali: come questo arriva, viene venduto immediatamente".
Nintendo ha aggiunto di aver venduto 300 mila Wii, 250 mila 3DS e 275 mila DS durante la scorsa settimana.