Wii U: Nintendo smentisce i rumor, la produzione della console continuerà

di
A inizio settimana si sono diffuse voci che vogliono la produzione di Wii U interrotta a partire da venerdì 4 novembre. Una voce che è rimbalzata su tutti i principali siti di settore, fino ad arrivare alle orecchie di Nintendo, la quale ha voluto smentire con forza i rumor.

Un portavoce della casa di Kyoto ha riferito al sito giapponese IT Media che la produzione della console andrà avanti e che le speculazioni circolate non sono vere. Il portavoce di Nintendo ha poi rivelato che ci sono anche altri giochi per Wii U in programma, sebbene al momento non ci siano dettagli in merito. Nintendo non sembra quindi voler interrompere la produzione della console, l'obiettivo è quello di distribuire 800.000 Wii U durante l'anno fiscale in corso, che terminerà il 31 marzo 2017.

FONTE: Kotaku.com