Wii U: la produzione sarà interrotta il 4 novembre?

di
Nintendo interromperà la produzione di Wii U il prossimo 4 novembre. Questo è quanto si legge sulle pagine di Eurogamer, che dichiara di aver ricevuto la conferma da "diverse fonti".

Dall'uscita, avvenuta a novembre 2012, fino allo scorso settembre la console ha piazzato in totale 13.36 milioni di unità, un numero destinato a crescere solo di poco in futuro, dal momento che la grande N è concentrata principalmente su Switch, la nuova piattaforma ibrida in arrivo a marzo. L'era Wii U si avvia dunque alla conclusione con un bilancio piuttosto deludente, basti pensare che le vendite di GameCube, Nintendo 64 e Wii ammontano rispettivamente a 21, 32 e 101 milioni.