Destiny: Prove dei Nove Adesso online

Affrontiamo le Prove dei Nove in diretta!

Workshop di Game Design al Museo del Fumetto di Milano

di

WOW Spazio Fumetto propone, in collaborazione con RAIJU Software, quattro workshop formativi dedicati al mondo del Game Design; i percorsi proposti analizzano tutti gli aspetti teorici e pratici, utili allo sviluppo e alla realizzazione di un progetto, e le dinamiche commerciali legate al mercato videoludico. I workshop sono rivolti agli appassionati del videogame e per parteciparvi non è necessaria alcuna preparazione tecnica specifica.    

Creare un videogioco è il sogno di molte persone, ma prima ancora di relazionarsi ad un approccio esclusivamente tecnico ci si deve confrontare con l'elemento fondamentale utile a definire il proprio progetto partendo da quelle basi che in realtà sono accessibili a tutti: il Game Design.    
Il mercato videoludico contemporaneo, grazie anche alla diffusione di nuovi sistemi mobile, consente infatti di poter ideare, assemblare e realizzare, lavori di alta qualità senza essere necessariamente un programmatore ma possedendo unicamente delle idee.    
L'approccio didattico adottato da RAIJU Software, già testato all'interno della realtà aziendale stessa attraverso la formazione continua dei propri collaboratori, rappresenta la migliore offerta formativa settoriale in Italia. I workshop sono organizzati e strutturati in modo da fornire agli iscritti un bagaglio formativo completo che spazia dal processo creativo e tecnico, passando attraverso il lavoro strutturato per ambiti tematici, fino all'approfondimento di tutti gli aspetti più squisitamente tecnici in relazione alle singole figure professionali di un team strutturato per le seguenti aree specifiche:  creazione, progettazione, sviluppo, grafica, animazione, modellazione 3D, audio, revisione, comunicazione e commercializzazione.    
I workshop hanno la durata di otto ore, avranno luogo presso la Sala Laboratori di WOW Spazio Fumetto e si svolgeranno i sabato e domenica mattina. Il costo di iscrizione e partecipazione è di € 242,00 IVA inclusa; la segreteria organizzativa è quella del settore didattico del museo. Durante le lezioni saranno distribuite le dispense bibliografiche di riferimento.    
RAIJU Sotware è nata nel novembre del 2010 ed è la prima software house italiana che si occupa di videogames; in occasione del Lucca Comics & Games 2010 ha presentato una tech demo e un workshop sul rapporto anime e videogame (realizzati in stile cell shading); è accreditata presso AIOMI quale produttore game developer ed è stato l'unico partner ufficiale italiano della manifestazione GameShow svoltasi nel 2010 al Mediolanum Forum di Assago. La società opera come sviluppatore e produttore per i principali canali digital delivery quali Intel AppUp, Apple Store, Android Market e Samsung Apps; è accreditata all'evento videoludico IVDC - Italian Videogame Developer Conference 2012 che si terrà a Rapallo come sviluppatore di software e publisher per progetti indipendenti.    
Roberto Ritondo è CEO di RAIJU Software e gode di una decennale esperienza nell'ambito videoludico come game designer; ha collaborato come Senior Editor per la testata giornalistica Spaziogames, per poi offrire contenuti tecnici in qualità di blogger tecnico competente in materia di game design e tecnologia per il portale Jacktech.it di Mondadori. Attualmente ricopre il ruolo di Publisher and Editorial Director della testata giornalistica UpperPad.com; è docente di game design e web marketing.